[ENGLISH VERSION BELOW]

Il prosciutto di San Daniele è un prosciutto crudo stagionato che viene prodotto esclusivamente in Friuli Venezia Giulia, nel territorio collinare dell’omonimo comune in provincia di Udine. È riconoscibile per la caratteristica forma a chitarra, ha un colore uniforme rosso-rosato del magro, profilo e striature di grasso bianco candido, un profumo intenso, un gusto dolce e delicato con retrogusto marcato e la presenza dello zampino e del marchio del Consorzio. Gli unici ingredienti del prosciutto di San Daniele sono: cosce di maiali italiani, sale marino e il particolare microclima di San Daniele. Nessun tipo di conservante viene utilizzato. I suini sono nati, allevati e macellati in Italia, in particolare in dieci regioni del centro - nord. Tutte le fasi di trasformazione e lavorazione del prodotto devono avvenire all'interno dei confini del Comune di San Daniele del Friuli. È risaputo che il Prosciutto di San Daniele basta a se stesso, non richiede altro che un grissino e un buon bicchiere di vino bianco. Degustarlo è un’esperienza ineguagliabile: un viaggio negli aromi e nelle suggestione che resta scolpito nel palato. Possiamo concludere dicendo che non esiste prosciutto crudo migliore del prosciutto di San Daniele e dando un consiglio a tutti quelli che ancora non l’hanno provato: affrettatevi!

[ENGLISH VERSION]

San Daniele’s ham is a raw ham that has been aged and produced exclusively in Friuli Venezia Giulia, in the hilly territory of the homonymous municipality in the province of Udine. It is recognizable by its distinctive guitar shape, it has a uniform reddish-pink color of the ham, a profile and streaks of white fat, an intense fragrance, a sweet and delicate taste with a marked aftertaste and the presence of the Consortium brand. The only ingredients of San Daniele’s ham are: thighs of Italian pigs, sea salt and the specific microclimate of San Daniele. No type of preservative is used. The pigs are born, raised and slaughtered in Italy, in particular in ten regions of central and northern Italy. All phases of processing of the product have to take place within the boundaries of the Municipality of San Daniele del Friuli. It is well known that the San Daniele’s ham requires nothing more than a breadstick and a good glass of white wine to be tasted. Tasting it is an incomparable experience: a journey through aromas and suggestions that remain carved in the palate. We can conclude by saying that there is no better ham than the San Daniele’s ham and by giving a little advice to all those who have not tried it yet: hurry up!